TORNEO PETTINARI LIVELLO 2: FEDERICONI AVANZA

Nella giornata tennistica di ieri, domenica 19 giugno, si sono giocate quattro interessanti partite; da sottolineare l’esordio nel torneo di Matteo Signoracci, testa di serie numero 3 del tabellone finale, il quale ha battuto Carlo Conti in due set sul nuovissimo campo centrale.

Nel tardo pomeriggio, Vecchi ha sconfitto abilmente Costantini sul campo tre, dove, a seguire, l’anconetano Irlandese ha eliminato Rossetti con un perentorio 6/1 6/0.

Francesco Federiconi ha battuto Paolo Lippi col punteggio di 6/1 6/3 in suo favore. A Lippi vanno i nostri più sentiti complimenti per essere il giocatore più anziano del torneo (oltre 65 anni) e per aver giocato veramente bene, deliziando in questi giorni il pubblico presente con le sue discese a rete e con le sue volèe. Il giocatore più giovane è invece Filippo Ventura (14 anni), anche lui già eliminato dal torneo nei giorni scorsi da Mauro Marinelli.

L’ultimo match della giornata si è disputato tra Carlo Conti e Matteo Signoracci. Carlo, allievo del maestro Giuseppe Bevilacqua, nonostante le ottime potenzialità, non è riuscito a tener testa al suo più forte avversario, il quale ha giocato un tennis davvero di ottimo livello.
Signoracci avanzando nella parte alta del tabellone finale potrebbe trovare Massimiliano Giampieri, testa di serie numero 2.

Michele Fabbretti

A proposito di Leutonio

Tennis Stringer & Consultant

3 thoughts on “TORNEO PETTINARI LIVELLO 2: FEDERICONI AVANZA

Lascia un commento